Attività ed eventi

Dai piccini ai più grandi, le attività e gli eventi al Latemarium sono all’insegna della pedagogia, delle emozioni, pace e calma.

L’estate al Latemarium è solitamente ricca di attività ed eventi. Per forza di cose, l’estate 2020 vedrà qualche aggiustamento per riuscire a proporre un programma che rispetti le misure necessarie a fare in modo che possiate trascorrere una giornata spensierata.
L’aria fresca di montagna, panorami mozzafiato, tanti sentieri tematici in mezzo alle Dolomiti, Patrimonio Mondiale dell’Umanità, a 15 minuti da Cavalese e 20 da Bolzano, in Val di Fiemme e Val d’Ega.

Scegli la tua attività, una passeggiata tranquilla del programma “Escursioni e Racconti”, con personaggi mitologici che hanno qualcosa di importante da dirci.

Ammira delle spettacolari opere internazionali di land art, in compagnia di qualcuno che la ha viste nascere ed ha tanti aneddoti, episodi e significati da raccontarti.

L’Escursione e Racconta dedicata all’Om Selvadech è in programma ogni martedì di luglio e agosto.
Un Respiro fra Arte e Natura è ogni mercoledì di luglio e agosto.
I concerti della Stagione del Teatro del Latemar a giovedì alterni.

Scopri sotto il programma dettagliato.

  • ESCURSIONE E RACCONTA
    “Non chiamatemi… El Krampus. Alla ricerca dell'Om Selvadech”

    Martedì, dal 7 luglio al 25 agosto

    Ritrovo a Pampeago, Rifugio Monte Agnello, ore 9.30 – 10.30 – 11.30
    Durata: 1 ora circa, percorso facile, no passeggino
    Prenotazione obbligatoria entro le 18.30 del giorno precedente al +39 331 9241567

    Spesso intravisto, mai fotografato. Vive ai margini della tradizione del suo parente sudtirolese. Alcuni lo chiamano "Om Selvadech", altri il conte David... Ci osserva da tempo e ci conosce molto bene, sa che non è la Natura ad essere impietosa, noi lo siamo quando non la sappiamo ascoltare...

  • RespirArt
    “Un respiro fra Arte e Natura”

    Mercoledì, dal 1° luglio al 9 settembre

    Ritrovo a Pampeago, Rifugio Monte Agnello, ore 9.30
    Durata: 2 ore circa, percorso facile con dislivello di 150m, no passeggino
    Prenotazione obbligatoria entro le 18.30 del giorno precedente al +39 331 9241567

    Visita guidata fra le opere del parco RespirArt di Pampeago.
    Passo dopo passo, la guida artistica ti rivela come sono nate le installazioni d’arte del Parco RespirArt di Pampeago. Qui i gesti creativi si ispirano ogni estate ai mutamenti della natura, al clima e alle Dolomiti, Patrimonio Mondiale dell’Umanità.
    La seggiovia Agnello ti porta a quota 2.200 dove inizia la passeggiata artistica di 3 km.

  • La stagione del teatro del Latemar
    La stagione del teatro del Latemar
    In caso di maltempo verranno annullati.

    Pampeago ospita una stagione di concerti “artistici” al “Teatro del Latemar”, incorniciato dal Parco d’Arte RespirArt.
    I concerti si svolgono presso il Teatro del Latemar, nei pressi di Chalet Caserina, alle ore 12.00.

    Giovedì 16.07, ore 12.00: QUASI DEL TUTTO… ESAURITA
    In atto unico, spettacolo comico e ironico che descrive, “esagerandoli” un po’, i fatti della vita quotidiana di tutti noi. Spettacolo di e con Roberta Kerschbaumer.

    Sabato 25.07, ORE 9.30: RESPIRART DAY CON MARIA CONCETTA MATTEI, INAUGURAZIONE DELLE NUOVE OPERE D’ARTE DEL PARCO
    La 12a Manifestazione internazionale d’arte ambientale RespirArt inaugura due opere che invitano a “indossare” e a “leggere” la natura: la “Reggia barbarica” di Patrizia Giambi e “Punto e Virgole” di Gabriele Meneguzzi e Vincenzo Sponga. Partiremo in autonomia verso le 9.30 dal Rifugio Agnello, per poi incontrarci alle 11.00 al Teatro all’aperto del Latemar con gli artisti e Maria Concetta Mattei. Quindi organizzeremo piccoli gruppi per ammirare le nuove opere. Prenotazione obbligatoria con messaggio a respirartgallery@gmail.com o cell. 371 4219977.

    Giovedì 06.08, h.12.00: PIETRO DEIRO DUO
    Pietro Deiro è stato un fisarmonicista italiano naturalizzato statunitense. È stato uno dei fisarmonicisti più importanti della prima metà del XX secolo. Il Duo, formato da due maestri di fisarmonica trentini, si esibisce in una serie di evergreen classici della musica per fisarmonica.

    Giovedì 13.08, h.12.00: GIANLUCA CAMPI: “Il Campione sull’Alpe... di nuovo!”
    Gianluca Campi è un virtuoso della fisarmonica: non soltanto riesce ad eseguire un numero impressionante di note nel più breve tempo possibile, ma conduce il fraseggio in modo da tenere sempre alta la tensione emotiva... fa cantare e parlare il suo strumento sfruttandone tutte le possibilità agogiche e dinamiche.

    Giovedì 27.08, h. 12.00: QUINTETTO PENTA WINDS “L'ALPE... IN CLASSICO”
    Il quintetto di fiati Penta Winds, formato da insegnanti della Scuola di Musica "Il Pentagramma", porterà al Teatro del Latemar un programma leggero, composto dalle più belle e note melodie classiche.

  • Voci nel mattino

    Domenica 26 luglio 2020, ore 5.30 – Pampeago, loc. Buse de Tresca

    Per maggiori informazioni +39 0462 813265.

    Al cospetto delle Dolomiti, rassegna di canti popolari e di montagna con il Coro Genzianella di Tesero ed il Coro Valfassa.

  • Latemar Mountain Race 2020

    Domenica 13 settembre 2020

    Dopo anni di corsa sul monte Cornon, la Latemar Mountain Race si alza di quota e va a incontrare la bellezza delle Dolomiti inoltrandosi nel gruppo del Latemar. Un percorso più vario adatto sia alle esigenze dei top runner che alla voglia degli amatori di cimentarsi in ambito montano su sentieri con panorami mozzafiato ed impegnativi al punto giusto.

    Per maggiori informazioni www.latemarun.com.